Ciambellette di Paperino

Presa da nostalgie infantili, l’altro giorno ho fatto questi biscotti tratti da il Manuale di Nonna Papera, titolo originale Ciambellette di Paperina…e ho detto tutto. Il mio concetto di comfort food è sempre accompagnato dalla figura di qualche personaggio Disney…mia nonna non poteva immaginare un tale condizionamento quando mi regalò il Manuale (qualche era geologica fa…)

Sono dei biscottini profumati e graziosamente old fashioned(non per niente la mia edizione del suddetto testo culinario è del 1980…).

Ingredienti

  • 280 gr di farina
  • 50 gr di latte condensato
  • 75 gr di burro
  • 75 gr di zucchero
  • 2 uova
  • mezza bustina di lievito
  • la buccia grattuggiata di mezzo limone
  • ciliegine candite
  • zucchero in granella

Preparate una pasta con la farina, lo zucchero, il lievito, 1 uovo, la buccia di limone grattuggiata, il burro morbido a pezzetti e il latte condensato. Dovete ottenere un impasto alquanto morbido che lascerete riposare in frigo una mezz’ora. Dividete l’impasto in bastoncini di cui attaccherete le estremità in modo da formare un anello. Mettete le ciambelline in una teglia rivestita di carta forno, lucidatele con l’altro uovo sbattuto, cospargetele di zucchero in granella e mettete una mezza ciliegina nel mezzo di ognuna. Cuocetele in forno preriscaldato a 150° per 20 minuti.

Annunci