Archivi per la categoria: Biscotti

Ciambellette di Paperino

Presa da nostalgie infantili, l’altro giorno ho fatto questi biscotti tratti da il Manuale di Nonna Papera, titolo originale Ciambellette di Paperina…e ho detto tutto. Il mio concetto di comfort food è sempre accompagnato dalla figura di qualche personaggio Disney…mia nonna non poteva immaginare un tale condizionamento quando mi regalò il Manuale (qualche era geologica fa…)

Sono dei biscottini profumati e graziosamente old fashioned(non per niente la mia edizione del suddetto testo culinario è del 1980…).

Ingredienti

  • 280 gr di farina
  • 50 gr di latte condensato
  • 75 gr di burro
  • 75 gr di zucchero
  • 2 uova
  • mezza bustina di lievito
  • la buccia grattuggiata di mezzo limone
  • ciliegine candite
  • zucchero in granella

Preparate una pasta con la farina, lo zucchero, il lievito, 1 uovo, la buccia di limone grattuggiata, il burro morbido a pezzetti e il latte condensato. Dovete ottenere un impasto alquanto morbido che lascerete riposare in frigo una mezz’ora. Dividete l’impasto in bastoncini di cui attaccherete le estremità in modo da formare un anello. Mettete le ciambelline in una teglia rivestita di carta forno, lucidatele con l’altro uovo sbattuto, cospargetele di zucchero in granella e mettete una mezza ciliegina nel mezzo di ognuna. Cuocetele in forno preriscaldato a 150° per 20 minuti.

Annunci

Spirali alla cannella

Dedicate a Cannella e al suo bellissimo blog che mi mancheranno tantissimo…con un grazie e un arrivederci al più presto.

Ingredienti

  • 150 gr di burro
  • 1 1/4  cups di zucchero di canna
  • 1 cucchiaino di essenza di vaniglia
  • 2 uova
  • 3 cups di farina
  • 1 1/2 cucchiaini di lievito
  • 2 cucchiaini di cannella in polvere
  • 2 cucchiai di zucchero

Lasciate ammorbidire il burro fuori dal frigo per un pò, quindi montatelo con uno sbattitore elettrico insieme allo zucchero. Ottenuto un composto spumoso incorporatevi, continuando a mescolare, le uova e la vaniglia e quindi la farina e il lievito.

Lasciate riposare l’impasto ottenuto in frigo per una mezzora, poi stendetelo in un rettangolo spesso circa mezzo centimetro. Spolverizzate la sfoglia di zucchero e cannella precedentemente mescolati insieme, quindi arrotolate la pasta su se stessa formando un rotolo che, avvolto di pellicola trasparente, va fatto riposare in frigo per un pò.

Tagliate il rotolo a fette alte più o meno un centimetro, disponetele su una placca ricoperta da carta forno ed infornatele in forno già caldo a 180° per 15 minuti circa.

cookies

Titolo originale della ricetta “food processor cookies”, di Donna Hay, in sostanza cookies con il robot da cucina. Si fanno davvero in un attimo e sono…beh…ai vari tester sono piaciuti molto…

Ingredienti

  • 240 g di farina
  • 200 g di zucchero di canna
  • 125 g di burro
  • 60 ml di latte
  • 1 uovo
  • 60g di fiocchi d’avena
  • 140 g di uvetta
  • 225 g di gocce di cioccolato fondente
  • 1 cucchiaino di lievito
  • un pizzico di sale
  • essenza di vaniglia

Mettere nel robot il burro morbido, lo zucchero, l’uovo, il latte, la farina e lievito, il sale e l’essenza di vaniglia e far lavorare fino ad ottenere un impasto morbido. Trasferire il tutto in una ciotola ed aggiungere i fiocchi d’avena, il cioccolato e l’uvetta mescolando bene  con un cucchiaio. Aiutandovi con due cucchiaini formate tanti mucchietti di impasto su una teglia foderata di carta forno. Cuocete i biscotti in forno preriscaldato a 180° per 12- 15 minuti.

biscotti

Per il meme biscottoso della Zuccheriera…

La ricetta, un pò modificata, è tratta da un vecchio libro su i dolci di mia madre.

Li faccio spesso, mi piace il croccante delle arachidi nella frolla al cacao…

Ingredienti:

  • 300gr. di farina
  • 150gr. di zucchero
  • 2 cucchiai di cacao in polvere
  • 2 cucchiaini di lievito
  • 1 bustina di vanillina
  • un pizzico di sale
  • 150 gr. di arachidi sgusciate e tritate grossonalmente
  • 120gr. di burro ammorbidito
  • 1 uovo
  • 3 cucchiai di rum
  • zucchero a velo per spolverare

Lavorare a spuma burro e zucchero, aggiungere l’uovo sempre lavorando, poi farina,lievito e cacao setacciati insieme, il sale la vanillina e le arachidi ed impastate aggiungendo il rum.Lavorate fino ad ottenere una pasta omogenea.Formate delle palline della grandezza di una noce, sistematele su una piastra foderata di carta forno ed appiattitele con il dorso di una forchetta.Cuocete i biscotti in forno preriscaldato a 160° per 20 minuti circa.Una volta raffreddati spolverizzateli con zucchero a velo.