Archivi per la categoria: Torte salate e sfizi vari

cake

Questa ricetta l’ho presa da un graziosissimo libro di soli cake, dolci e salati.

Velocissimo da fare, profumato e molto carino da vedere… che volete di più per accompagnare una cenetta primaverile?

Ingredienti 

  • 200 gr di farina
  • 1 bustina di lievito
  • 3 uova
  • 60 gr di parmigiano grattuggiato
  • 10 cl di olio extra vergine di oliva
  • 1 cucchiaio di olio di semi
  • 10 cl di latte
  • 200 gr di feta
  • 2 o 3 manciate di erbe aromatiche(prezzemolo, basilico, erba cipollina, timo, maggiorana)
  • sale  e pepe

In una ciotola mischiate farina e lievito. In un altro recipiente sbattete con la frusta e uova intere, l’olio di oliva, l’olio di semi e il latte, sale e pepe. Versare il composto di uova sulla farina ed amalgamare il tutto delicatamente, aggiungendo la feta tagliata a dadini, il formaggio grattuggiato e le erbe tritate. Versare il composto ottenuto in un stampo rettangolare, imburrato ed infarinato o rivestito di carta forno, e cuocete in forno già caldo a 180° per 45 minuti circa.

Annunci

Ciambellina al Sesamo

Un’assenza davvero un pò lunga…chiedo scusa a tutti!

In effetti è successo di tutto: sono stata fuori dieci giorni per un simpatico viaggetto, si è bloccata la adsl una settimana buona e poi…quindici giorni lavorativamente di fuoco.

Ora mi godo un po’ di tranquillità sgranocchiando questi biscottini salati…

Ingredienti

per la pasta

  • 250 gr di farina
  • 100 ml di latte
  • 1 uovo
  • 2 cucchiai di olio di oliva
  • 1 presa di sale
  • 1 bustina di lievito per torte salate

per il ripieno

  • 100 gr di prociutto cotto a dadini
  • 1 cipollotto piccolo

per decorare

  • latte
  • semi di sesamo
  • pinoli

Impastate la farina con l’uovo, l’olio, ed una presa di sale ed il lievito, aggiungendo gradualmente il latte fino ad ottenere una pasta liscia. Incorporate alla pasta il prociutto e il cipollotto tritato fine e dividete l’impasto in rotolini con cui formerete delle ciambelline, disponetele sulla lastra del forno foderata di carta forno, spennellatele con il latte e cospargete con i semi di sesamo e i pinoli. Cuocete le ciambelline in forno già caldo a 180° per venti minuti circa.

Kouglof Pancetta e Noci

Mi piace tantissimo la forma  di questa brioche.Grazie allo stampo a corona…da kouglof appunto, tipica brioche nordica qui in una saporitissima e sostanziosa versione salata. Noci e pancetta si abbinano a mio parere molto bene creando una preparazione molto, ma molto, invernale…

Kouglof Pancetta e Noci - Dettaglio

Ingredienti

per l’ impasto

  • 370 g di farina
  • 25 g di lievito di birra
  • 100 ml di latte
  • 80 g di burro fuso
  • 1 cucchiaio di zucchero
  • 2 cucchiaini di sale
  • 3 uova

per il ripieno

  • 100 g di noci tritate spezzetate
  • 150 g di pancetta affumicata a dadini
  • qualche gheriglio di noce

Sciogliere il lievito con il latte. Impastare la farina con le uova lo zucchero, il sale, le uova e aggiungete a poco a poco il latte con il lievito. Lasciare lievitare l’impasto al caldo per un’oretta. Soffriggere leggermente la pancetta in una padella antiaderente, senza aggiungere niente, scolarla bene e asciugarla con carta assorbente per eliminare il grasso in eccesso e tenerla da parte. Credo si possa saltare questo passaggio ed aggiungere la pancetta così com’è…la prossima volta provo. Incorporare alla pasta lievitata noci e pancetta e sistemare la pasta nello stampo imburrato ed infarinato sul cui fondo messi dei gherighi di noci interi. Lasciare lievitare fino a quando la pasta raggiunge il bordo dello stampo, un’oretta più o meno, quindi infornare in forno preriscaldato a 200° per 45-50 minuti.

Tarte Tatin
Dovevo pur utilizzare i chili di cipolle calabresi, uno dei miei classici acquisti estivi…Dopo marmellate, risotti e insalate ho pensato a questa torta. Alla fine, il risultato è carino da vedere e il sapore ricorda appunto quello della marmellata di cipolle rosse, con in più il profumo del timo.

Ingredienti

  • 50 g di burro
  • 25 g di zucchero
  • 500 gr di cipolle rosse, tagliate in quarti
  • 3 cucchiai di aceto di vino rosso
  • 250 gr di pasta sfoglia
  • una manciata di foglie di timo
  • sale e pepe

Fate fondere il burro con lo zucchero a fuoco medio in una teglia di 23cm di diametro. Unite i quarti di cipolla e fateli stufare a fuoco lento per un quarto d’ora. Aggiungete l’aceto, il timo sale e pepe e fate cuocere fino a quando il composto sarà abbastanza asciutto e le cipolle saranno morbide e lucide. Stendete la pasta in un disco leggermente più largo della teglia, posizionatelo sul composto di cipolle e pressate i bordi per sigillarli.
Cuocete la torta in forno preriscaldato a 180°per 20-25 minuti. Lasciatela riposare per una decina di minuti e quindi sformate la torta capovolgendola su un piatto, in modo che la pasta diventi la base della torta.
Unica accortezza: non fate asciugare troppo la torta in forno, deve rimanere un pò di salsina caramellosa attorno alle cipolle, altrimenti diventa difficile sformare la torta…io la prossima volta sto più attenta!

Torta Rustica alle Erbe

Ancora zucca…un pò siamo in stagione e un pò ho esagerato con le quantità acquistate…

La ricetta di questa crostata salata mi è stata data dalla mia amica Lucia, compagna di avventure quest’estate in Inghilterra. Dopo circa dieci giorni di pasti consumati alla mensa del college che ci ospitava abbiamo cominciato a tenere delle lunghe conversazioni, quasi dei seminari a tema, su cibo, ricette, tradizioni gastronomiche…una sorta di sublimazione.

Alla fine ci siamo decise ad evitare la mensa e a rifornirci nel reparto cibo di Marks e Spencer e il resto del soggiorno è trascorso meno “affamato”.

Ingredienti

per la brisè alle erbe:

  • 300gr. di farina 00
  • 100gr. di burro freddo a pezzetti
  • 1 uovo
  • un pizzico di sale
  • 60 ml di acqua ghiacciata
  • un rametto di rosmarino
  • qualche foglia di salvia

per il ripieno:

  • 350gr di polpa di zucca a pezzetti
  • 250gr. di ricotta
  • 2 uova
  • un cucchiaio di parmigiano
  • una cipollina
  • un rametto di rasmarino
  • un rametto di rosmarino
  • olio e.v.o.
  • sale
  • pepe
  • un uovo per spennellare

Tritate salvia e rosmarino finemente.Impastate rapidamente la farina, sale, le erbe aromatiche, burro, l’uovo aggiungendo man mano l’acqua.Formate un panetto e mettetelo a riposare in frigo per un’oretta. Preparate il ripieno, facendo rosolare leggermente la cipollina tritata in poco olio, aggiungete la zucca a pezzetti, fate insaporire e poi aggiungete poca acqua e il rosmarino. Salate, pepate e fate cuocere fino a che la zucca non è completamente spappolata, fate raffreddare dopo aver tolto il rametto di rosmarino. Lavorate la ricotta con le uova e il parmigiano, aggiungete la zucca amalgamando bene.Stendete la pasta e foderate con essa uno stampo per crostate imburrato ed infarinato, lasciando un pò di pasta per la decorazione. Versare sulla pasta il ripieno di zucca, decorate con strisce di pasta come una crostata spennelate con l’uovo sbattuto e cuocete in forno preriscaldato a 180° per 40minuti.