cioccolatini

L’operazione cioccolato scatta ogni anno nel periodo natalizio a casa dei miei suoceri…

Con un’ organizzazione ormai di stampo militare mio suocero, con il supporto di mia suocera, e a turno di mio cognato, di mia cognata e mio, ha trasformato qualche chilo di cioccolato in deliziose praline, che opportunamente confezionate sono state regalate a parenti e amici.

cioccolata

L’operazione si è svolta in tre fasi (cioè tre pomeriggi), io ho partecipato alla terza fase dell’operazione: cioccolatini ripieni di ganache aromatizzata al liquore Strega.

Abbiamo rivestito gli stampini appositi col cioccolato fuso a bagnomaria e abbiamo lasciato solidificare. L’effetto marbrè è stato ottenuto spennellando gli stampini con cioccolato bianco e fondente non completamente amalgamati tra loro.

Una volta solidificato il cioccolato con cui abbiamo rivestito gli stampini abbiamo messo il ripieno.

Il ripieno è una ganache che abbiamo ottenuto sciogliendo a bagnomaria 300 g di cioccolato fondente con 200ml di panna fresca, una volta raffreddato( meglio in frigo) il composto abbiamo aggiunto 50ml di Strega e montato con lo sbattitore fino ad ottenere la consistenza di una mousse.

Abbiamo coperto il ripieno spennellando con altro cioccolato fuso, cercando di sigillare accuratamente il ripieno. Infine abbiamo fatto solidificare, sformato i cioccolatini…e assaggiato.