Mini sbriciolata

Un’alternativa alla classica sbriciolata. C’era questa ricotta in frigo… ho pensato di fare questa variante in versione mini, usando gli stampini da muffins e accompagnando le tortine con crema inglese. L’impasto di base e il procedimento sono gli  stessi descritti qui

Ripieno

  • 500 g di ricotta
  • 100 g di zucchero
  • 80 g di amaretti sbriciolati
  • 120 g di mandorle tritate
  • un bicchierino di liquore

Per la crema inglese

  • 3 tuorli
  • 75 g di zucchero
  • 250 ml di latte
  • 10 g di fecola di patate
  • baccello di vaniglia

Scaldare il latte con metà zucchero e la vaniglia. Sbattere i tuorli con il restante zucchero e la fecola, stemperare l’impasto ottenuto con il latte. Trasferite il composto nella casseruola in cui avete scaldato il latte e cuocete la crema, mescolando in continuazione, fino al limite dell’ebollizione. La crema non deve bollire ed è pronta quando vela uniformemente il cucchiaio.