pane

Oggi è Halloween e non potevo esimermi dal post zuccoso… La zucca infatti caratterizza questo pane dolce un pò “brioscioso”, morbido e profumato, dandogli un particolarissimo colore giallo intenso.Sul treccione morbido ed aranciato che viene fuori i pinoli stanno benissimo.

Ingredienti:

  • per l’impasto
  • 200gr di polpa di zucca
  • 250ml di acqua
  • 500gr di farina 00
  • 1 bustina di lievito di birra secco
  • 100gr. di zucchero
  • 2 cucchiaini di sale
  • 50ml di olio d’oliva
  • per decorare
  • un uovo sbattuto
  • una manciata di pinoli

Tagliate la polpa di zucca a pezzettini e cuocetela con l’acqua per una decina di minuti.Lasciate intiepidire e frullate, aggiungendo se necessario un altro pò d’acqua.Setacciate la farina in una terrina e mescolatela al lievito, aggiungete zucchero, sale, olio e la polpa di zucca tiepida amalgamando il tutto con una forchetta.Lavorate l’impasto ottenuto su un piano infarinato a lungo( o meglio nell’impastatrice…), e lasciate lievitare nella terrina infarinata per due ore circa.A questo punto rilavorate brevissimamente la pasta, quindi dividetela in 2 rotoli lunghi una quarantina di centimetri, intrecciateli tra di loro e sistemate il treccione ottenuto in uno stampo a cassetta imburrato e infarinato.Fate lievitare per un’altra mezzoretta, poi spennellare il pane con l’uovo sbattuto, cospargerlo con i pinoli e cuocerlo per una quarantina di minuti in forno preriscaldato a 190°-200°.La superficie del pane tende a scurirsi in cottura, nel caso copritelo con foglio di carta stagnola.

About these ads